Informazioni contrattuali

Società venditrice

La Zucchi srl, corrente in 12084 – Mondovì (CN), Via S. Anna n. 106, c.f. p. i.v.a. e numero di iscrizione alla Camera di Commercio di Cuneo: 02889130049 – n. REA – 244902 tel 0174 681492 – info@recinzionipvc.com

Condizioni generali

Le presenti condizioni di vendita sono regolate dal Codice del Consumo (D. Lgs. n. 206/2005 e s.m.i.) e dalle norme in materia di commercio elettronico (D. Lgs. n. 70/2003 e s.m.i.).

Oggetto del contratto

I beni oggetto del contratto sono Recinzioni in PVC (cloruro di polivinile), predisposte, su ordinazione e confezionate su misura, descritte ed accettate come da preventivo predisposto attraverso il percorso online che deve essere debitamente approvato e sottoscritto.

Conclusione del contratto

  1. Attraverso il completamento del preventivo in ogni sua parte (generalità e dati acquirente, importo del contratto con richiamo all’ordine dettagliato della merce compravenduta comprensivo di misure, luogo della consegna, doppia sottoscrizione delle clausole, informativa sulla riservatezza e dati personali ed allegato documento di identità dell’ordinante), la sua sottoscrizione e il successivo inoltro ai recapiti della società venditrice, l’acquirente si impegna ad onorare il contratto in ogni sua parte e di ordinarne la predisposizione e confezionamento su misura.
  2. Prima dell’inoltro dell’ordine, l’acquirente dovrà verificare le misure indicate nell’ordine ed è esclusiva sua responsabilità la corretta comunicazione delle stesse. Eventuali errori nell’indicazione delle misure comunicate alla venditrice non potranno essere imputati alla venditrice e non sarà quindi possibile, una volta inviato il presente contratto, modificare le misure indicate nell’allegato preventivo.

Pagamento

le modalità di pagamento ***********************

Tutti i Prezzi dei Prodotti indicati sul sito, sono comprensivi di IVA. In caso di variazioni IVA, inclusa nei prezzi, Zucchi s.r.l. sarà costretta ad adeguarsi alla normativa in vigore.

Qualora, a causa di imprevedibili inconvenienti o guasti tecnici indipendenti dalla volontà di Zucchi s.r.l., il prezzo indicato sul sito dovesse risultare manifestamente inferiore rispetto a quello realmente applicato al bene offerto, farà testo il preventivo inviato a seguito delle verifiche a cui abbia proceduto la venditrice.

Le Spese di Trasporto, Consegna e le spese relative a eventuali ulteriori Servizi messi a disposizione da Zucchi s.r.l., così come indicati nel preventivo trasmesso, sono a carico del Cliente ed adeguatamente dettagliate nell’Ordine di Acquisto. Ai Prodotti ed ai Servizi si applica il prezzo evidenziato nel preventivo che viene elaborato da Zucchi s.r.l. a seguito della trasmissione delle misure prescelte dall’acquirente, al momento dell’invio della richiesta di preventivo.

Spedizione e consegna

I suddetti oggetto della compravendita beni saranno consegnati entro 15/30 giorni lavorativi decorrenti dalla ricezione del pagamento presso l’indirizzo ove l’acquirente o persona da questo incaricata curerà la verifica della rispondenza della merce all’ordine, nonché la conformità della stessa in buon stato conservativo, impegnandosi ad accettare la consegna esclusivamente qualora l’imballaggio della merce spedita sia intatto.

Garanzia

La Zucchi S.r.l. garantisce – per una durata di 20 anni le recinzioni bianche e per una durata di 2 anni le recinzioni colorate, decorrenti dalla prova di acquisto – che tutti i componenti in pvc delle Recinzioni in PVC acquistate dall’acquirente non arrugginiscono e non marciscano; siano prive di fessure e crepe in condizioni di utilizzo normali, in base alle seguenti condizioni:

a – se in qualsiasi momento l’acquirente contesti che il prodotto sia stato rovinato da sfaldature, desquamazione, vesciche, corrosione, ruggine, putrefazione, screpolature e rotture, sarà responsabilità del suddetto acquirente spedire le parti già pagate che sono presumibilmente guaste (a spese dell’acquirente) all’indirizzo del venditore;

b – È richiesto all’acquirente di mostrare la prova d’acquisto e la data in cui il prodotto è stato acquistato;

c – Nessun reclamo sarà valido se la dichiarazione di garanzia acclusa al preventivo che consente la conclusione del contratto non sarà completata e restituita al venditore Zucchi srl entro 30 giorni dall’acquisto. Laddove Zucchi s.r.l. verifichi la correttezza del richiesta di garanzia, sarà responsabilità del venditore Zucchi srl, per propria discrezionalità, sostituire o rimborsare la/le suddetta/e parte/i danneggiata/e;

d – Il venditore Zucchi srl in caso di attivazione della presente garanzia non sarà ritenuto responsabile per le spese di manodopera o di alcun tipo di spese in relazione alla rimozione o l’installazione sia del prodotto originale che del prodotto sostituito;

e – La Zucchi S.r.l. non garantisce contro un uso improprio, danni risultanti da un installazione non corretta (fatta eccezione nel caso di prova dell’installazione eseguita da dipendenti od incaricati dal venditore (Zucchi s.r.l.)), movimentazione, trasporto, stoccaggio e conservazione in magazzino, cause di forza maggiore ed esposizioni a fattori inquinanti ambientali. E’ escluso dalla presente garanzia qualsiasi tipo di danno indiretto o diretto derivante dal guasto della recinzione.

f – Quanto sopra costituisce la garanzia completa da parte della Zucchi S.r.l. e nessun altro accordo scritto, verbale o implicito è valido. Questa garanzia limitata non è trasferibile. La Garanzia costituisce parte integrante del contratto e del preventivo.

Modifiche alle pattuizioni

Le presenti condizioni contrattuali, per essere modificate, dovranno obbligatoriamente essere modificate attraverso la forma scritta per la stipulazione di qualsiasi patto diverso e/o aggiuntivo rispetto alla presente scrittura privata alla sottoscrizione del presente contratto avranno valore solo se scritti sull’originale o su separato documento che faccia espresso richiamo alla presente scrittura privata

Foro competente

Competente a decidere per qualsivoglia controversia relativa all’inadempimento del presente contratto o qualsivoglia altra questione connessa o che tragga origine dal presente contratto è il Foro connesso alla sede del venditore (Tribunale di Cuneo, Giudice di Pace di Mondovì).

Le parti inoltre convengono che, in caso di avvio della procedura di mediazione, competente alla relativa fase sarà l’organismo di mediazione dell’Ordine degli avvocati di Cuneo, qualora dovrà procedersi alla stipula di convenzione di negoziazione assistita, gli incontri eventualmente da svolgersi nel contesto della negoziazione stessa dovranno svolgersi a Cuneo o a Mondovì.

Diritto di recesso

Trattandosi di acquisto di beni confezionati su misura e comunque personalizzati, è escluso il diritto di recesso.

 

Privacy ex art. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679 acquisti on-line e in negozio

Titolare del trattamento e DPO

Zucchi srl, corrente in 12084 – Mondovì (CN), Via S. Anna n. 106, c.f. p. i.v.a. e numero di iscrizione alla Camera di Commercio di Cuneo: 02889130049 – n. REA – 244902

Data Protection Officer (DPO)

*******************************

*******************************

*******************************

*******************************

Categorie di dati che vengono sottoposti a trattamento

I dati trattati da Zucchi s.r.l. sono esclusivamente i dati definiti “dati personali” (ex. Art. 4.1 del GDPR), quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo: dati anagrafici ed identificativi (nome, data di nascita, luogo di nascita, nazionalità, codice fiscale, Partita IVA, occupazione/mestiere, ecc.); dati di contatto (indirizzo, indirizzo e-mail, indirizzo IP, numero di telefono e dati similari); dati relativi alle modalità di pagamento e quelli inerenti il pagamento effettuato; dati relativi ai servizi erogati e usufruiti, agli acquisti effettuati e altri dati, comunque da definire quali dati non “particolari”.

Liceità e finalità del trattamento

Il trattamento dei dati personali avviene in conformità alle disposizioni del Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR):

La finalità del trattamento dei dati relativi alla transazione conclusa (art. 6, paragrafo 1 (c) del GDPR) riguarda l’adempimento di obblighi previsti dalle norme vigenti, nonché da disposizioni impartite da Autorità o da Organi di Vigilanza e Controllo in relazione o comunque connessi alla transazione tra il cliente e Zucchi s.r.l..

Il periodo di conservazione dei dati personali, relativamente alle finalità di cui alla presente sezione è di 10 anni, dal termine del rapporto contrattuale o commerciale, salvo modifiche normative.

Le finalità del trattamento volte all’esecuzione di un contratto o di misure precontrattuali (Art. 6, sezione 1 (b) del GDPR) riguardano:

  1. l’esecuzione di attività precontrattuali, anche con riferimento al primo contatto, anche telefonico o via email – conservazione fino al termine dell’attività precontrattuale-;
  2. adempimento degli obblighi contrattuali e negozi giuridici e in particolare del contratto stipulato (ad esempio esecuzione dell’ordine, incluso l’invio di comunicazioni funzionali tramite posta elettronica e/o tramite SMS, nonché l’esecuzione dei servizi di trasporto e di assistenza post-vendita alla clientela) -conservazione 10 anni dall’acquisto o dal termine del rapporto contrattuale o commerciale;
  3. gestione dei processi amministrativi, contabili, fiscali e finanziari connessi all’erogazione del prodotto o servizio fornito -conservazione 10 anni dall’acquisto o dal termine del rapporto contrattuale o commerciale;
  4. tutela dei diritti contrattuali o comunque derivanti dai rapporti intercorrenti tra le parti-conservazione 10 anni dall’acquisto o dal termine del rapporto contrattuale o commerciale.
    I termini di cui sopra potranno allungarsi in caso di contenzioso o per speciali disposizioni contrattuali.

Destinatari o categorie di destinatari dei dati personali (ex art. 13 paragrafo 1 (e) del GDPR)*
Nell’ambito delle suindicate finalità, il Titolare del trattamento potrà comunicare i Suoi dati a:

  1. uffici del Titolare medesimo;
  2. società terze appositamente incaricata per l’espletamento delle verifiche relative ai pagamenti;
  3. fornitori che prestano servizi, quali in particolare, società che forniscono servizi informatici, ivi inclusi i servizi di hosting;
  4. società che svolgono servizi a favore di Zucchi s.r.l. con particolare riferimento alla gestione della contabilità, al trasporto e alla consegna;
  5. eventuali pubbliche amministrazioni e autorità pubbliche, qualora fosse espressamente richiesto dal Cliente in relazione a specifiche pratiche.

Diritti del Soggetto Interessato (ex. Art. 13 paragrafo 2 (b) del GDPR)

L’interessato può far valere i seguenti diritti: diritto di accesso dell’interessato [art. 15 del Regolamento UE] (la possibilità di essere informato sui trattamenti effettuati sui propri Dati Personali ed eventualmente riceverne copia); diritto di rettifica dei propri Dati Personali [art. 16 del Regolamento UE] (l’interessato ha diritto alla rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano); diritto alla cancellazione dei propri Dati Personali senza ingiustificato ritardo (“diritto all’oblio”) [art. 17 del Regolamento UE] (l’interessato ha, così come avrà, diritto alla cancellazione dei propri dati); diritto di limitazione di trattamento dei propri Dati Personali nei casi previsti dall’art. 18 del Regolamento UE, tra cui nel caso di trattamenti illeciti o contestazione dell’esattezza dei Dati Personali da parte dell’interessato [art. 18 del Regolamento UE]; diritto alla portabilità dei dati [art. 20 del Regolamento UE], l’interessato potrà richiedere in formato strutturato i propri Dati Personali al fine di trasmetterli ad altro titolare, nei casi previsti dal medesimo articolo; diritto di opposizione al trattamento dei propri Dati Personali [art. 21 del Regolamento UE] (l’interessato ha, così come avrà, diritto alla opposizione del trattamento dei propri dati personali); diritto di non essere sottoposto a processi decisionali automatizzati, [art. 22 del Regolamento UE] (l’interessato ha, così come avrà, diritto a non essere sottoposto ad una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato). diritto di proporre reclamo (art. 13 paragrafo 2 (d) del GDPR) l’interessato, qualora ritenga che i propri diritti siano stati compromessi, ha diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, secondo le modalità indicate dalla stessa Autorità nel proprio sito web o inviando comunicazione scritta all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali, Piazza Monte Citorio n.121, 00186 Roma.

Possibile conseguenza della mancata comunicazione dei dati, natura del conferimento dei dati (art. 13 paragrafo 2 (e) del GDPR)

In caso di adempimento di obblighi di legge o contrattuali. Si informa che qualora le finalità di trattamento abbiano come base giuridica un obbligo legale o contrattuale (o anche precontrattuale), l’interessato deve necessariamente fornire i dati richiesti. In caso contrario vi sarà l’impossibilità da parte del Titolare di procedere al perseguimento delle specifiche finalità di trattamento.

In caso di perseguimento di legittimo interesse. Parimenti, relativamente alle finalità basate su un interesse legittimo e che non richiedono il consenso, l’opposizione dell’interessato comporta o comporterà l’impossibilità di procedere alla realizzazione delle rispettive finalità e degli eventuali servizi connessi, per cui rispettivamente l’interessato si è opposto, salvo motivi legittimi cogenti prevalenti o finalizzati alla tutela dei diritti in sede giudiziaria. Quando i dati non sono più necessari per perseguire le finalità sopra indicate, questi vengono regolarmente cancellati, qualora la loro cancellazione risulti impossibile o possibile solo a fronte di uno sforzo sproporzionato a causa di una modalità di conservazione particolare il dato non potrà essere trattato e dovrà essere archiviato in aree non accessibili.

Esistenza di un processo decisionale automatizzato (profilazione inclusa). È attualmente escluso l’uso di processi decisionali meramente automatizzati come dettagliato dall’articolo 22 del GDPR. Se in futuro si decidesse di istituire tali processi per casi singoli, l’interessato ne riceverà notifica in separata sede qualora ciò sia previsto dalla legge o aggiornamento della presente informativa.

Modalità del trattamento. I dati personali verranno trattati in forma cartacea, informatizzata e telematica ed inseriti nelle pertinenti banche dati (clienti, utenti, ecc.) cui potranno accedere, e quindi venirne a conoscenza, gli addetti espressamente designati dal Titolare quali Responsabili ed Autorizzati del trattamento dei dati personali, che potranno effettuare operazioni di consultazione, utilizzo, elaborazione, raffronto ed ogni altra opportuna operazione anche automatizzata nel rispetto delle disposizioni di legge necessarie a garantire, tra l’altro, la riservatezza e la sicurezza dei dati nonché l’esattezza, l’aggiornamento e la pertinenza dei dati rispetto alle finalità dichiarate.